Regalare una chitarra acustica: Quale scegliere e come orientarsi

Regalare una chitarra acustica: Quale scegliere e come orientarsi

Regalare una chitarra acustica: Quale scegliere e come orientarsi

Regalare una chitarra acustica: con l’avvicinarsi delle festività natalizie sarà capitato a molti di dover pensare a quale regalo fare per un proprio familiare o amico, magari chitarrista oppure aspirante!

Per chi non ha specifiche conoscenze sull’argomento, scegliere uno strumento musicale come una chitarra acustica potrebbe essere difficoltoso in quanto spesso non si sa bene cosa acquistare, quanto spendere e soprattutto come riuscire a fare una bella figura acquistando un buon prodotto che sia esteticamente e qualitativamente in grado di soddisfare le aspettative!

Innanzitutto bisogna tenere presente se il regalo che ci apprestiamo a scegliere è indirizzato ad un neofita oppure a chi ha già un pò di esperienza in questo senso!

Qualora il destinatario/a del regalo sia già un pò esperto/a sicuramente possiamo pensare ad una Chitarra Acustica Elettrificata in quanto questo modello aggiunge ai modelli base la possibilità di inviare il suono ad un apposito Amplificatore per Chitarra tramite un Preamplificatore integrato sulla parte laterale della chitarra.

In ogni caso, sia per una Chitarra Acustica Elettrificata Cutaway (spalla mancante) e sia per un modello base Chitarra Acustica Dreadnought è importantissimo fare attenzione alle seguenti caratteristiche, poichè sono in grado di assicurarci un livello qualitativo ideale per ogni fascia di utilizzo!

Andiamo quindi ad elencare le caratteristiche imprescindibili che una chitarra acustica deve necessariamente avere per essere adatta sia ad un principiante che ad un utente più esperto, grazie alle immagini seguenti.

Analizziamo quindi questi punti fondamentali:

  • le meccaniche chiuse sono in grado di assicurare una buona accordatura dello strumento, importante per mantenere a lungo la precisione dell’intonazione delle note su tutto il manico della chitarra anche dopo un lungo utilizzo.
  • Con il termine Cassa Armonica da 41″ vogliamo riferirci alla superficie del corpo dello strumento, quindi escluso il manico, specificatamente riferito alla dimensione di ampiezza complessiva. Questo parametro va abbinato anche allo spessore della Cassa Armonica in quanto l’unione di questi due parametri andrà a determinare il volume di suono acustico che lo strumento è in grado di generare. A partire dai 13-14 anni di età, o comunque da un altezza di almeno 1,50 cm è possibile suonare una chitarra acustica di queste dimensioni, anche se, uno strumento con cassa armonica inferiore da 39 o 40 pollici può risultare una scelta migliore per questioni di confort, diminuendo però il volume acustico che la chitarra sarà in grado di riprodurre.
  • Il Ponte con compensazione delle ottave è quel componente, realizzato in materiale plastico, osso, legno ecc.. che grazie alla sua conformazione in prossimità del punto di contatto delle corde assicura un’intonazione generale dei suoni riproducibili sul manico, in particolare con le posizioni al capotasto che comprendono le corde suonate a vuoto e delle posizioni suonate nelle parti più acute del manico.
  • Infine il posizionamento dei tasti, caratteristica importantissima che è in grado di provocare battimenti dei tasti suonati, andando quindi a smorzare il suono e rendendolo metallico, con il tipico effetto denominato “buzz”. Questa caratteristica tuttavia, partendo da un livello di manifattura che comprende i precedenti punti descritti, può essere suscettibile di sensibili miglioramenti del fenomeno attraverso la regolazione del Truss Rod, un anima di metallo interna al manico che può essere regolata assicurando una corretta curvatura di quest’ultimo e di fatto in grado di escludere problemi fisiologici di “buzz” dovuti ad un settaggio errato o non adatto alla tensione delle corde montate sulla chitarra.

Queste caratteristiche descritte sono le principali da tenere presenti nella scelta di una Chitarra Acustica ed assicurano già un ottimo punto di partenza, andando oltre invece le caratteristiche da considerare e che faranno lievitare il prezzo sono:

  • tipo di Preamplificatore integrato e caratteristiche, presenza di accordatore integrato e altre features
  • tipo di legno utilizzato, per esempio legno massello, multistrato o combinazione
  • tipo di verniciatura, per esempio high gloss, o satin – pori aperti
  • strumento realizzato da marchio storico o più recente

Con questo articolo speriamo di aver dato al lettore le prime importanti indicazioni per consentirgli di scegliere al meglio una chitarra acustica, consapevole dei dettagli più importanti da considerare per muoversi autonomamente nel fare acquisti sicuri!

Per ogni informazione ulteriore non esitate a contattare il nostro staff di esperti alla mail info@strumentimusicalitop.com

oppure tramite il numero di telefono e chat whatsapp 371-1820584

WhatsApp Chat
Inizia una chat su WhatsApp
0

Questo sito usa i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione migliore. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Cosa sono i cookies? I cookies sono piccoli file di testo generati dai siti web che visiti, che mantengono i dati della sessione che potrebbero essere usati successivamente nel sito. Il dato permette al sito di mantenere le tue informazioni tra le pagine ed anche di analizzare il modo in cui interagite con il sito. I cookies sono sicuri – possono soltanto conservare l’informazione che viene inserita dal browser, relativa all’accesso nel browser stesso o che è inclusa nella pagina richiesta. Essi non possono trasformarsi in codici e non possono essere utilizzati per accedere al vostro computer. Se un sito web cripta le informazioni nel cookie, soltanto il sito web può leggere l’informazione. Ci sono due tipi differenti di cookies: Session e Persistent. Essi sono utilizzati per motivi differenti e contengono diverse informazioni. I Session Cookies contengono l’informazione che viene utilizzata nella vostra sessione corrente del browser. Questi cookies vengono automaticamente cancellati quando voi chiudete il browser. Nulla viene conservato sul tuo computer oltre il tempo di utilizzazione del sito. I Persistent Cookies vengono utilizzati per mantenere l’informazione che viene utilizzata nel periodo tra un accesso e l’altro al sito web. Questo dato permette ai siti di riconoscere che voi siete clienti o visitatori già noti e si adatta di conseguenza. I cookies “persistenti” hanno una durata che viene fissata dal sito web e che può variare da pochi minuti a diversi anni.

Chiudi